In Rilievo
foto_mazzoni_2_copy1.jpg

21.11.2022

L'ASSEMBLEA SIMET AL XXX CONGRESSO DI CESENATICO CONFERMA MAURO MAZZONI ALLA GUIDA DEL SINDACATO

Roma, 21 novembre 2022 - Si è concluso ieri a Cesenatico Il XXX Congresso dei medici del Territorio SIMET. Un Congresso importante, a porte chiuse, per decidere il futuro della storica organizzazione sindacale alla scadenza del mandato del Segretario Mauro Mazzoni e in vista del delicato momento storico e politico del nostro Paese. L'Assemblea ha confermato per acclamazione alla guida del sindacato il Segretario uscente, rinnovandogli la fiducia per il quinto mandato consecutivo. Rinnovata la Segreteria Nazionale, che vede l'avvicendamento come Vice Segretario di Davide Piredda al posto di Enrico Di Rosa chiamato ad altro prestigioso incarico, che rimane comunque nel Sindacato come responsabile della Formazione ECM, punto centrale nella preparazione dei quadri SIMET. Entra nella Segreteria Vincenzo Immordino, come Vice Segretario responsabile dell'Area della Medicina Convenzionata. Confermato anche il mandato del Presidente on. Gianni Piccirillo, testimone ragguardevole del lungo percorso del SIMET, prima organizzazione sindacale dei medici, nata dall'associazione dei medici condotti. La composizione della nuova Segreteria vede, accanto alla presenza di componenti storici del Sindacato, l'entrata di giovani esponenti che hanno saputo ravvivare le attività nel territorio in controtendenza rispetto alla flessione del dibattito sindacale e alla fuga dei medici dal servizio pubblico. Leggi su Quotidiano Sanità

Sintesi Relazione Segretario Mazzoni

Mozione Congressuale

 Rassegna Stampa

   [ Leggi ]

Consulenze

- Trattamento previdenziale (pensioni, TFR)
[info]

- Consulenza trattamento economico (buste paga)
[info]

Bacheca
logobancobpm640x342.png

21.12.2021

CONVENZIONE BPM PER ANTICIPO TRATTAMENTO FINE SERVIZIO

FASSID ha firmato il 1° dicembre la convenzione con Banco BPM per l'anticipo del trattamento di fine servizio ai dirigenti pubblici iscritti al FASSID Area SIMET. Grazie alla Convenzione  i nostri iscritti potranno ottenere l'anticipazione immediata in unica soluzione del TFS a cui hanno diritto, senza aspettare i termini di tempo oggi previsti dall'INPS nella Circolare n.12/2011 e nel rispetto delle disposizioni della Banca d'Italia sul "Credito ai consumatori". Sono state stipulate condizioni particolarmente vantaggiose per un prestito fiduciario, senza ipoteche e senza limiti di tempo.  Continua così la cooperazione di Banco BPM con le Istituzioni, come la Presidenza del Consiglio dei Ministri, la Corte dei Conti, il Consiglio di Stato, la Marina Militare, la Guardia di Finanza e oggi la FASSID, che offre un importante servizio ai propri iscritti in prossimità del loro congedo dalla professione, venendo incontro a molti Colleghi che ci segnalavano questa esigenza. Alla Convenzione possono aderire anche quanti siano già andati in pensione ed abbiano ricevuto solo la prima tranche, purché iscritti al nostro Sindacato. Un impegno che avevamo assunto e che abbiamo mantenuto. Per ricevere la certificazione utile alla richiesta di adesione è necessario compilare il modello “Scheda raccolta dati per la richiesta di adesione alla Convenzione S.I.ME.T_F.A.S.S.I.D. Area S.I.ME.T./BPM per anticipo Trattamento Fine Servizio” inviandolo all’indirizzo email: convenzioni@simetsind.it allegando obbligatoriamente  le ultime due attestazioni di pagamento della trattenuta sindacale (busta paga, copia bonifico versamento volontario pensionati, certificato o dichiarazione azienda).  Tutte le spiegazioni e le modalità per la richiesta sono presenti nella "LETTERA SIMET".
Si ricorda che la richiesta non costituisce nessun diritto ai servizi che sono soggetti alla valutazione e successiva autorizzazione da parte del Banco BPM S.p.A. – Sviluppo e Accordi Commerciali – Via San Gaudenzo, 19 – 28100 Novara (NO) e che sarà cura dell’interessato fornire tutta la documentazione necessaria richiesta dalla banca per l’avvio della pratica.

Convenzione BPM

Elenco Agenzie BPM

 



uniter_bluaccredia_web_piccola.jpg

15.02.2018

Articolazione operativa ECM SIMET

Politica Qualità SIMET 2018

Organigramma

Visita il sito della Fondazione ONAOSI   Visita il sito di Medici Senza Frontiere
Notizie

28.11.2022

CHIAMATA PER IL SSN

Manifestazione in Piazza Santi Apostoli giovedì 15 dicembre ore 14

 

Le organizzazioni sindacali dei medici, veterinari e dirigenti sanitari ANAAO ASSOMED – CIMO-FESMED (ANPO-ASCOTI – CIMO – CIMOP – FESMED) – AAROI-EMAC – FASSID (AIPAC-AUPI-SIMET-SINAFO-SNR) – FP CGIL MEDICI E DIRIGENTI SSN – FVM Federazione Veterinari e Medici – UIL FPL COORDINAMENTO NAZIONALE DELLE AREE CONTRATTUALI MEDICA, VETERINARIA SANITARIA manifestano a Roma giovedì 15 dicembre 2022 in piazza SS Apostoli dalle ore 14.00. 

Scarica il volantino

meloni1690x362.jpg

24.11.2022

La Manovra Meloni: poco e niente per la Sanità

La protesta dei medici e dirigenti sanitari in un comunicato congiunto

Poco o niente rimane per la Sanità dalla cauta manovra presentata dal nuovo Governo. L'intersindacale medica è pronta allo stato di agitazione e se non si vedranno modifiche nell'itinere parlamentare ad altre azioni fi forte protesta. Leggi il Comunicato congiunto

MANOVRA PRESENTATA IN PCM

orazio_schillaci11024x533.jpg

21.10.2022

Buon lavoro al neo Ministro della Salute, prof. Orazio Schillaci

 

Il Prof. Orazio Schillaci, Magnifico Rettore dell’Università di Tor Vergata, è stato nominato oggi Ministro della Salute. Al neo Ministro le nostre congratulazioni e i nostri auguri più sentiti di buon lavoro, fiduciosi che il suo percorso professionale ed accademico saprà guidarlo nella tutela della salute, il bene più prezioso.

13.10.2022

E intanto il Covid.........

I medici di medicina generale già allo stremo prima del picco influenzale

Il Covid è ancora tra noi. non più così pericoloso - dichiara il nostro Segretario Regionale Vincenzo Immordino al Corriere - ma intanto il carico di lavoro è alivelli disumani. Da lunedì a venerdì minimo 10 ore al giorno, rispondiamo a centinaia di telefonate e dobbiamo occuparci della burocrazia. Chi può va in pensione e i giovani non vogliono fare il medico di medicina generale, li capisco. Nel nuovo accordo dobbiamo fare 20 ore a settimana, io 20 ore le faccio in due giorni. Leggi l'Intervista ad Immordino

logo_conferenza_regioni_copy1.jpg

08.10.2022

Atto di indirizzo rinnovo del contratto CCNL Sanità. Le trattative con il nuovo Governo

Contratto Dirigenza sanità: approvato atto d’indirizzo. Sono interessati 135.000 dirigenti ed avrà un impatto economico di poco meno di 650 milioni di euro. Ne ha dato l’annuncio ieri Davide Caparini, presidente del Comitato di settore Regioni-Sanità della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome. Atto di Indirizzo

06.10.2022

Il Segretario Nazionale Simet al Congresso SMI

La voce del SIMET si farà riconoscere

Sabato 8 ottobre si tiene a Tivoli il 5° Congresso elettivo dello SMI, cui il Segretario Mazzoni partecipa come relatore, con un intervento di analisi politica. Il panorama dei rapporti tra organizzazioni sindacali e nuovi interlocutori istituzionali e di governo è al centro dell'attenzione del nostro Segretario, del quale è stato detto in una recente occasione: "..sono rimasto profondamente colpito, tra i tanti interventi preziosi ed efficaci, da quello del nostro Segretario Mauro Mazzoni che diretto, concreto e, caratteristica che da sempre lo contraddistingue, pungente quando serve, ha imbastito un’autentica lectio magistralis sui rapporti tra sindacalismo e politica, di una forza a dir poco impressionante, condita di esperienza e di visione.". Siamo certi che anche a Tivoli la voce del SIMET si farà riconoscere.

30.09.2022

Mazzoni al Consiglio Direttivo FASSID: ridiamo dignità alla nostra professione

PROPOSTE CONCRETE NELLA NOSTRA PIATTAFORMA CONTRATTUALE

Care Colleghe e Colleghi, si è tenuto oggi a Roma un partecipato Consiglio Nazionale della nostra Federazione FASSID, in un momento cruciale per le nostre professionalità, le nostre carriere e la sopravvivenza stessa del Sistema Sanitario Nazionale. Le difficoltà che quotidianamente incontriamo nel far valere i nostri diritti lavorativi, ordinari o contrattuali che siano, e i diritti assistenziali dell’utenza, sono a tutti note. Ma, come ho avuto modo di dire nel mio breve saluto ai colleghi arrivati da tutta Italia, è ora tempo di ripensare i rapporti tra sindacalismo e politica, che sembra infischiarsene della Sanità da oltre 30 anni. Forse ora, nel momento del cambio di Governo, ci troviamo di fronte a un momento più propizio per un’azione sindacale coesa e capillare in tutte le aziende, dove finora abbiamo spesso registrato atteggiamenti irrispettosi della contrattazione nazionale e locale. Occorre quindi un approccio pragmatico e propositivo per ridare Dignità alla nostra professione, e sopratutto per poter dire la nostra, di dirigenti e sindacalisti che il sistema lo conoscono bene.  E questo tipo di approccio è presente nella piattaforma contrattuale che abbiamo contribuito ad elaborare e per la quale ringrazio i nostri competenti Enrico Di Rosa e Davide Piredda. Questo è il SIMET, dove ancora sappiamo difenderci in concretezza, pur senza perdere di vista gli ideali e i principi che ci guidano nella via maestra. L’ampia partecipazione di tutte le sigle componenti la FASSID al dibattito in sala ha manifestato il buono stato di salute della nostra Federazione che, mai come ora, si trova a rappresentare l’ago della bilancia nelle prossime trattative. Mauro Mazzoni

Contatti | Mappa del Sito